Purcitada 2016

Venerdì 12 Febbraio si è tenuta nella splendida cornice della base scout di Andreis la “Purcitada” sezionale. Così ci racconta il vicepresidente Giorgio Cozzi:

IMG_3242Partiamo alla volta di Andreis subito dopo riunione tecnica alle 23:00 circa, in tre di noi per preparare i locali per il giorno dopo. Nottata passata tra pane , salame e vino: dormire poco! Un paio d’ore di sonno, sveglia alle 5:30 e via in direzione Majano per andare a prendere il maiale. Passaggio veloce a prendere il norcino, tappa colazione direi quasi obbligatoria, ed appena attraversiamo la galleria che porta verso il paese la neve ci da il buongiorno in un’atmosfera quasi fiabesca: uno spettacolo per gli occhi!

IMG_3265La giornata inizia con un bel bicchiere di vino rosso, scherzi telefonici ad amici comuni impegnati in altre faccende di cantina: c’è talmente tanto da fare che il sonno non si sente. Fabio Serena e Marco Padrini sono dei tutto fare agli ordini di Amedeo il norcino, ci sono pure il figlio Cristian e l’apprendista Gian Franco, forti pure loro. Il tempo passato fra amici vola e la Carbonara cucinata ad arte da Morossi ci chiama a tavola: la fame è tanta, 2 etti di pasta divorati e via di nuovo a far lavorare  coltelli, pressa, budelli e spago a velocità alterne a seconda di chi lo lega (nelle mani del norcino vola nelle mie si va piano ma piano proprio).

IMG_3307Arriva la sera e il lavoro volge al termine e le pulizie volano via veloci tra una barzelletta e l’altra facendoci dimenticare la stanchezza per una giornata dura e impegnativa. Ma non e’ finita, bisogna appendere i salumi in serata a casa Del Toso: il padre di Kether ci attende sulla soglia e gentilissimo ci dà supporto alle 9 di sera. Si conclude a casa mia con una birra fresca dopo tanto vino. Sono le 24 le luci si spengono, la giornata è finita e penso, fra poche ore sono in Promozione a Fagagna, sarà dura!

Grazie a tutti e arrivederci al prossimo anno.
Mandi, Giorgio.