AIA Maniago – RefereeRun 2020

L'emergenza sanitaria non tiene fermi i nostri arbitri e la solidarietà. Per la prima volta in versione "virtuale", il 2 giugno si è svolta l'ultima tappa della RefereeRun, manifestazione che ogni anno vede gli associati AIA misurarsi sulla distanza di 10km e destinare i fondi raccolti all'AIL - Associazione Italiana Lotta alle leucemie, linfomi e mieloma ONLUS.
Approfittando della versione virtuale, 3 nostri associati non si sono lasciati sfuggire l'opportunità di partecipare, pur restando "sotto casa"; si sono iscritti alla gara la giovane AE Melissa Tassan (per lei 10km corsi da Marsure a S. Martino di Campagna), l'AA Giulio Bassutti (da Spilimbergo a Marons di Castelnovo) e l'OA Alessandro Morossi, specialista del fondo (da Maniago a Montereale e ritorno).
I tre, a rappresentare idealmente tutte le categorie degli associati, hanno tenuto un buon ritmo, dimostrando che la pausa prolungata non ha inciso sulla preparazione atletica. Tra gli stimoli a fare bene, poi, lo scopo benefico dell'iniziativa e la voglia di "stare assieme" pur a distanza. Complimenti a Melissa, Alessandro e Giulio!
Infine, un grosso ringraziamento e i complimenti più sentiti alla sezione AIA di Fermo, che ha creduto in questa manifestazione e si è impegnata a convertire la tradizionale "Run&Smile" di fine maggio in una versione virtuale probabilmente anche più impegnativa a livello organizzativo. Uno sforzo premiato da oltre 1400 associati con una raccolta di fondi di oltre 17.000 euro! Obiettivo centrato e un grandissimo applauso ai ragazzi di Fermo!