5 nuovi immessi per Maniago

Nel corso delle ultime giornate di campionato 5 nuovi arbitri della sezione di Maniago hanno fatto seguito all'esame tenuto in data 11 Gennaio allo "Stadio Friuli", esordendo in vari campi della provincia.
Una ventata di freschezza per la sezione del coltello, grazie ad un gruppo di ragazzi che si è già ben integrato con il gruppo grazie alle presenze al polo di allenamento di Travesio.

Questi i ragazzi:

  • D'Antonio Francesco, 15 anni di Travesio
  • De Rosa Altea, 16 anni di Frisanco
  • Marchesin Gregorio, 16 anni di Spilimbergo
  • Mareschi Lorenzo, 19 anni di Flagogna
  • Saccon Andrea, 17 anni di Travesio

Emozione e timidezza all'esordio, ma anche la gioia di aver effettuato il primo passo verso un mondo nuovo, formativo e sicuramente non scontato.
Queste le parole di alcuni di loro:

"Il 2 febbraio ho fatto il mio esordio nel mondo dell' arbitraggio. Fino a quel momento avevo effettuato degli allenamenti, senza comprendere tuttavia quale fosse l'impegno richiesto dal momento della partita.
All'arrivo della mia prima designazione ho iniziato a pensare come avrei dovuto comportarmi in partita, pensieri che poi sono andati abbastanza in fumo, la gara ti prende in un mondo ovattato che ti fa sentire coinvolto solamente in quei minuti di gioco, in quell'insieme di tiri, passaggi, proteste e emozioni da parte delle tribune, che ti sovrasta.
Tante emozioni e altrettanti sbagli, ma è solo l'inizio e mi aspetta un bel percorso."

Francesco

"L'esperienza dell'esordio è stata sicuramente positiva, sono contenta di essere riuscita a farmi rispettare in campo. All'inizio ovviamente avevo un po di timidezza, nel leggere le liste, nel rapportarmi con le persone, ma poi sono riuscita a sbloccarmi anche grazie al mio tutor.
E' stata un'esperienza per me nuova, non sapevo cosa aspettarmi, ma ho visto che l'ambiente è molto competitivo, con squadre affiatate e mi sono divertita un sacco....non vedo l'ora di fare la prossima partita!"

Altea

"Il giorno dell'esordio mi sentivo un pò strano ma voglioso di cambiamenti, già ero sorpreso di esordire per primo fra i miei compagni e soprattutto di esordire con un recupero, il mercoledì sera. Le sensazioni erano varie e contrastanti ma principalmente positive, la partita è andata bene e sono contento della mia prova. Spero di continuare così per tutte le partite che arbitrerò."

Gregorio

Complimenti dalla sezione per il vostro esordio ed un "in bocca al lupo" per il proseguo della stagione!